Per poter offrire un servizio efficiente e migliorare la navigazione, What about? viaggi e weekend si avvale di cookie.

Proseguendo nella navigazione, acconsente all'utilizzo degli stessi. Può in qualsiasi momento cambiare la configurazione o ricevere ulteriori informazioni consultando la nostra sezione sui cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Menu

Spedizione in Mongolia

Partenze garantite minimo 2 partecipanti con guide locali parlanti italiano

Volo AEROFLOT da Milano e Roma

11 giorni/9 notti

Partenze: tutti i giorni dal 1°/01 al 31/12/2015

1° giorno: Italia/Ulaanbaatar
2° giorno: Ulaanbaatar
3° giorno: Ulaanbaatar
4° giorno: Ulaanbaatar/Kharkhorin
5° giorno: Kharkhorin/deserto dei Gobi (Saihan-Ovoo)
6° giorno: deserto dei Gobi (Bayanzag)
7° giorno: deserto dei Gobi (dune di Khongoryn Els)
8° giorno: deserto dei Gobi (Parco Nazionale Gurvan Saikhan)
9° giorno: deserto dei Gobi (Baga Gazriin Chuluu)
10° giorno: deserto dei Gobi/Ulaanbaatar
11° giorno: Ulaanbaatar/Italia

 

  • Programma di viaggioOpen or Close

    Un viaggio assolutamente unico per esplorare la Mongolia e deserto del Gobi, dove i viaggiatori si troveranno a stretto contatto con le tradizioni secolari, gli spettacoli mozzafiato della natura e la gente cordiale della Mongolia. Una spedizione di tipo itinerante di oltre 1850 km nel sud della Mongolia in jeep 4x4 con autista, con sistemazione a Ulaanbaatar in confortevoli camere e durante la spedizione in tradizionali campi “Gher” mongoli. Un'avventura da ricordare tutta la vita!

    1° giorno  Italia/Ulaanbaatar
    Partenza con volo Aeroflot da Milano Malpensa o Roma per Ulaanbaatar, via Europa. Pernottamento a bordo.

    2° giorno: Ulaanbaatar
    All’arrivo, incontro con la guida e trasferimento riservato presso l’hotel della categoria prescelta. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

    3° giorno: Ulaanbaatar
    Pensione completa. In mattinata visita guidata della città che in lingua mongola significa "Eroe Rosso". Potrete ammirare la famosa piazza Sukhbaatar dove si aprono gli edifici sede del potere politico e culturale della città, il Monastero di Gandan edificato nel 1838, State Opera & Ballet Theatre ... Successivamente, visita all’interessante Museo di Storia, potrete conoscere lo sviluppo della storia umana nelle terre mongole ed i costumi tradizionali delle varie etnie mongole.

    4° giorno: Ulaanbaatar/Kharkhorin
    Prima colazione in albergo. Partenza per Kharkhorin (Karakorum), antica capitale dell’Impero Mongolo edificata nel 1220 dal Grande Genghis Khan. Pranzo presso il campo Gher “Anar”. Nel pomeriggio visita al Monastero Erdene Zuu, il più antico monastero della Mongolia. I tre templi del complesso, circondati da una possente cinta muraria, sono dedicati alle tre fasi della vita del Buddha: l'infanzia, l'adolescenza e la maturità. Il tempio centrale, quello più importante, è chiamato Zuu di Buddha, e contiene due statue di Buddha fanciullo. Cena e pernottamento al campo Gher.

    5° giorno: Kharkhorin/deserto dei Gobi (Saihan-Ovoo)
    Prima colazione in campo Gher e partenza per Saihan-Ovoo. Lungo il tragitto sosta per il pranzo presso una famiglia nomade. Proseguimento per la visita al Tempio di Ongi; fondato nel 1760 sulle rive del fiume Ongi, era uno dei più grandi e importanti monasteri della Mongolia, con 2 complessi uno a nord e uno a sud dell’omonimo fiume, collegati da un ponte di cui restano le fondamenta. Cena e pernottamento in campo Gher.

    6° giorno: deserto dei Gobi (Bayanzag)
    Prima colazione in campo Gher e partenza alla scoperta del deserto del Gobi. Arrivo a Bayanzag, le famose rocce dalle incredibili forme che al tramonto assumono colori fiabeschi. Qui nel 1924 una spedizione americana fece delle sensazionali scoperte paleontologiche con ritrovamenti di reperti tra cui uova, ossa e scheletri interi di dinosauri e di molte altre specie sconosciute fino ad allora. Una fantastica giornata alla scoperta della terra dove vivevano i dinosauri. Cena e pernottamento al campo Gher “Goviin Nanar” (superior).

    7° giorno: deserto dei Gobi (dune di Khongoryn Els)
    Prima colazione in campo Gher e partenza per una nuova escursione nel deserto del Gobi. Visita delle dune di Khongoryn Els; sono le più alte e le più spettacolari della Mongolia e tra le mete più visitate del paese per la spettacolarità del contesto ambientale. Occupano un’area di circa 150 chilometri di lunghezza per una decina di chilometri di larghezza, alcune delle quali arrivano fino a 800 metri di altezza. Pranzo, cena e pernottamento presso il campo Gher “Goviin Erdene” (superior) presente nella zona.

    8° giorno: deserto dei Gobi (Parco Nazionale Gurvan Saikhan)
    Prima colazione in campo Gher e partenza per il Parco Nazionale Gurvan Saikhan. Giungerete alle gole della Valle delle Aquile (Yolyn Am), situata all’interno del parco. Nel Gobi del Sud le precipitazioni sono scarse, tuttavia la Valle delle Aquile è nota per le sue pareti di ghiaccio che durante l’inverno raggiungono diversi metri di spessore e chilometri di lunghezza. Fino a qualche anno fa il ghiaccio non si scioglieva mai completamente, mentre adesso nei mesi estivi tende a scomparire. Passeggiata e pranzo pic-nic nella bella valle delle Aquile. Visita del Museo di Flora e Fauna. Rientro al campo Gher (superior), cena e pernottamento.

    9° giorno: deserto dei Gobi (Baga Gazriin Chuluu)
    Prima colazione in campo Gher e partenza per Baga Gazryn Chuluu, una montagna sacra che si trova a 1760 metri sopra il livello del mare, famosa per le formazioni uniche di roccia granitica e per il suggestivo paesaggio in cui è situata. Molto bella la grotta con lago sotterraneo, che si trova all’interno della montagna. Pranzo lungo il viaggio con pocket lunch. Cena e pernottamento in campo Gher.

    10° giorno: deserto dei Gobi/Ulaanbaatar
    Prima colazione in campo Gher e rientro a Ulaanbaatar. Resto della giornata a disposizione per visite individuali. Cena in ristorante tipico e pernottamento in hotel.

    7° giorno: Ulaanbaatar/Italia
    Prima colazione in hotel. Incontro con l’autista e trasferimento riservato all’aeroporto in tempo utile per la partenza del volo Aeroflot di ritorno a Milano Malpensa o Roma, via Europa.

  • Le quoteOpen or Close

    Quote per persona

    Volo AEROFLOT da Milano Malpensa e Roma

    hotel

    base 2/3

    base 4/7

    base 8/11

    Edelweiss  *** + campo Gher

    2.620,00

    2.460,00

    2.365,00

    Bayangol **** + campo Gher

    2.730,00

    2.570,00

    2.475,00

    Kempinski Khan Palace ***** + campo Gher

    2.805,00

    2.645,00

    2.550,00

    Supplemento singola: su richiesta

    Tasse aeroportuali, soggette a riconferma: € 325,00

    Spese per visto consolare mongolo: € 90,00

    Spese apertura pratica, inclusa assicurazione medico e bagaglio: € 45,00

    Assicurazione annullamento facoltativa: vedere la sezione Assicurazioni 

  • Le quote comprendonoOpen or Close


    - volo Aeroflot Milano o Roma/Ulaanbaatar/Milano o Roma, economy class
    - franchigia bagaglio 1 pz
    - trasferimenti riservati all’arrivo e alla partenza
    - auto 4x4 o minivan con autista per tutta la durata del tour
    - guida locale parlante italiano durante il tour
    - sistemazione per 3 notti a Ulaanbaatar presso l’hotel della categoria prescelta, per 3 notti in campo Gher standard e per 3 notti in campo Gher superior
    - trattamento di pensione completa
    - ingressi durante le visite 
    - tasse e percentuali di servizio

  • Le quote non comprendonoOpen or Close


    - trasferimenti in Italia
    - facchinaggio
    - pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere
    - supplementi, visite ed escursioni facoltative
    - tutto quanto non incluso

 

Richiesta prenotazione

Compila questo modulo per richiedere la prenotazione dei servizi. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
Go to top